Centro Fisioterapisti Roma EUR

Orari di Apertura : Lunedì al Venerdì - dalle 8.30 alle 20.00
  Contatti : 06 59.10.802

Click mandibolare

Il click della mandibola è uno spiacevole sintomo che può manifestarsi in apertura della bocca. Può essere mono o bilaterale, puntuale ad ogni movimento o sporadico.

Tecnicamente è provocato da un malposizionamento del menisco articolare , ossia del “cuscinetto” che dovrebbe trovarsi  tra osso temporale e condilo dell’osso mandibolare . Questo spostamento del menisco determina un contatto diretto tra le superfici articolari che fanno muovere il menisco in maniera non fluida, con  uno scatto che provoca  il rumore.

 

temporo mandibolare

Fig. 1 Anatomia dell’articolazione temporo-mandibolare

 

Raramente doloroso,  il click è comunque riferito come fastidioso, “pericoloso” ed è comunque indice di una disfunzione  dell’articolazione temporo-mandibolare le cui cause sono da ricercarsi o in un contesto di gnatologia (la branca dentistica che studia l’occlusione dentale) o in un contesto miofunzionale (eccessiva tensione dei muscoli del viso). Il click è infatti spesso presente  in pazienti con una mancata congruenza  tra le due arcate dentarie anche, per esempio, a causa di denti mancanti e in pazienti con bruxismo (che serrano i denti) o con deglutizione scorretta.

E’ quindi indicato una consulenza  coordinata tra dentista, gnatologo e fisioterapista per affrontare il problema  nei vari aspetti: risolvere i disturbi dentali, di occlusione (eventualmente ricorrendo a un bite) e muscolari. Sarà il fisioterapista specializzato a suggerire una serie di esercizi e strategie per ridurre la tensione sui muscoli facciali e proporre un programma di terapia miofunzionale per lavorare sulla deglutizione scorretta.

Osteopatia e ginnastica posturale possono essere un utile integrazione per: da una parte accelerare l’efficacia di un apparecchio d’ortodonzia laddove fosse necessario, e dall’altra correggere i difetti posturali eventualmente  (e molto probabilmente) legati alle tensioni muscolari di cui sopra.

 Tiziana Bini, Dott.ssa in Fisioterapia